Ana Auxiliadora Estrela

ana EstrelaBrasiliana di Salvador di Bahia. Ha iniziato gli studi della danza moderna nel 1979 con i Maestri KING, VIRGINIA MARTINEZ E MARLENE DE SOUZA, danza afro-brasiliana e folcloristica alla scuola del SESC nel 1982. Ballerina di diversi gruppi come il “GENESIS” di danza moderna ed il “BALU” di danze folcloristiche, componente delle “alas” (sezioni di danza) di gruppi carnevaleschi MUZENZA, ARAKETU e BANDA DIDA’. Trasferendosi a Rio de Janeiro, diventa ballerina delle case di spettacolo “Oba-Oba Rio Samba” e “Scala”.

Di ritorno a Salvador ha frequentato la scuola di danza della “Fundaçao Cultural do Estado de Bahia” , dove ha approfondito lo studio delle articolazione. Ha preso parte al corpo di ballo della “Companhia Brasileira de danças populares” del maestro KING (precursore della danza afro-brasiliana), nella quale diviene anche assistente di coreografia. Nel frattempo ha partecipato a diversi corsi ed eventi, come le “Oficinas Nacionais de dança contemporanea”, con MERCEDES BAPTISTA (creatrice della danza afro-brasiliana), HUGO RHODAS (Spagna, danza contemporanea spagnola), KLAUS WIANNA e RAINNER WIANNA (Brasile, kinesiologia applicata alla danza), CLYDE MORGAN (Usa, danze afro-americane e danze degli Orixàs), LIA ROBATO (elementi della coreografia secondo VON LABAN), ROSANGELA SILVESTRE (Brasile/Usa, danza moderna brasiliana). Ha collaborato alla prima edizione del “Progetto Axé” (Bambini di strada), ha insegnato e coreografato: la scuola di danza del SESI, scuole materne e medie, palestre e centri sociali.. Ha ripreso gli studi sugli “ORIXA’S” alla scuola del SESC continuando le sue ricerche all’interno delle “Casas de Cadomblè” (Templi della Religione Afro-Brasiliana).

In Italia lavora con progetti di socializzazione e prevenzione attraverso le danze popolari, in diversi Centri Sociali e Scuole. Tieni laboratori poliespressivi all’interno di Centri di riabilitazione psichiatriche, e negli anni 2010 e 2011, con l’Arci e l’Associazione Atlantide attraverso il CSM 6, ha sviluppato il laboratorio “Corpo, Anime e Movimento” dedicato agli ospiti del C.A.R.A, richiedenti asilo, vittime di torture. Conduce laboratori di coordinamento motorio attraverso la danza in Cooperative di servizi a persone diversamente abili. Conduce stage di Espressione Corporea, Danze Popolari Brasiliane, Folcloristiche e Danze Afro-Brasilane/ Danze degli ORIXA’S. Sviluppa coreografia per gruppi musicali, di danza e eventi come L’ARRASTAO DI YEMANJÀ- Milano, BANDITA – Bari, gruppo OLOXUM a Bologna. Tiene laboratori ai festival internazionali della danza “ZINGARIA” e “CAPODANZE”. Da anni si esibisce in spettacoli in festival, piazze, parate, Festa dei Popoli (Missionari Comboniani). Ha partecipato per otto puntate come ospite (ha ballato in una) sull’immigrazione al programma “ALLE FALDE DEL KILIMANJARO”, Rai 3. Ha interpretato con le sue coreografie brani di GABIN DABIRE’, REUNION PLATZ, IMPROBABILBAND. Ad agosto 2013, insieme a 14 copie di madri e figlie, ha interpretato la promenade CIEL di Virgilio Sieni per Marsiglia Capitale Europea della Cultura.

Ideatrice del Progetto BEIRA-MAR (Riva del mare) RITMI, CANTI e DANZE AFRO-BRASILIANE, ha creato e diretto gli spettacoli “CANTA BAHIA”, “OJU OBA” e “ORIGENS” esibendosi con successo in varie rassegne culturali a Bari, Mola di Bari, Lucera, Ostuni, Calabria.

Nel 2008 ha fondato l’Associazione Culturale Afro-Brasiliana “ORIGENS”.
Dal 2008 è operatrice Shiatsu.